Menu
logo

7 GENNAIO 2023

49° EDIZIONE!

CLICCA QUI PER LEGGERE LE ULTIME NEWS
logo
wssf valdinon trentino
Scroll   menu

Presentata questa mattina «La Ciaspolada» 2023


Dopo due anni difficili si torna al format originale

 

Torna il manto nevoso, tornano i pullman organizzati nelle regioni vicine, tornano la cerimonia inaugurale in piazza e quella di premiazione al teatro. Torna, in buona sostanza, «La Ciaspolada» che abbiamo conosciuto prima della pandemia. È questa connessione diretta fra l’edizione 2023 e quella del 2020, l’ultima organizzata senza dover sottostare alle limitazioni, fisiche e psicologiche, imposte dal virus, ciò che caratterizza, più di ogni altro aspetto, la giornata di sport e di socialità organizzata dalla Società Podistica Novella il prossimo 7 gennaio. Il numero associato all’evento principe dell’inverno noneso, 49, non lascia indifferenti, anche perché allude già a quello tondo, 50, che sarà celebrato nel 2024, probabilmente con un nuovo campionato del mondo (la richiesta è già stata avanzata).
Tutti gli interventi che si sono succeduti in occasione della della conferenza stampa di presentazione, svoltasi questa mattina a Palazzo Geremia, hanno evidenziato l’importanza del ritorno al format tradizionale di una manifestazione che ha di fatto lanciato nel mondo una nuova disciplina sportiva, da poco entrata nel novero della FISO.
Il suo presidente nazionale, Sergio Anesi,  si è detto «orgoglioso di aver accolto nella nostra famiglia questa disciplina, che con l’orientamento ha in comune l’immersione nella natura e l’indicazione per ogni età della vita. Inoltre si tratta di uno sport nato in Trentino, motivo di orgoglio per il nostro territorio. Se in futuro riusciremo ad organizzare delle gare di orienteering con le ciaspole, come stiamo progettando, il connubio sarebbe perfetto».
A descrivere gli aspetti più qualificanti di questa 49ª edizione de «La Ciaspolada» ci ha pensato il presidente del comitato organizzatore Gianni Holzknecht, che ha messo al primo posto la garanzia, ormai acquisita, di poter allestire un percorso interamente innevato, regalataci dalle precipitazioni delle scorse settimane. «Se nevicherà ancora un po’ potremo riproporre il tradizionale percorso dei Pradiei (nel fondovalle), - ha spiegato - altrimenti torneremo volentieri alle Regole di Malosco, luogo incantevole sotto il profilo ambientale. Quel che è certo è che in ogni caso atleti e bisonti correranno sulla neve».
Il presidente della Società Podistica Novella, questa mattina orfano del suo braccio destro Stefano Graiff, bloccato da un attacco influenzale, ha poi salutato con soddisfazione il ritorno dei gruppi organizzati, da decenni linfa vitale di questa manifestazione, uno dei quali giungerà da San Marino, grazie ai quali il numero di iscritti lieviterà rispetto al recente passato. Infine ha spiegato il motivo per il quale sul pettorale del 2023 campeggia una foto del Santuario di san Romedio: «Abbiamo stretto un accordo di collaborazione con la Rete dei Cammini, associazione che raccoglie gli itinerari di pellegrinaggio presenti in tutta Italia, fra i quali vi è anche il Cammino Jacopeo d'Anaunia, che termina proprio in questo edificio sacro. Ci piace immaginare gli iscritti alla nostra gara come dei viandanti, che, dopo aver superato le difficoltà della pandemia, tornano a Fondo per partecipare a La Ciaspolada».
Sono intervenuti alla presentazione anche il presidente dell’Apt della Val di Non Lorenzo Paoli, il vicesindaco di Borgo d’Anaunia Walter Clauser, la presidentessa del Coni Trentino Paola Mora, il vice presidente della Comunità della Val di Non Andrea Biasi, l’assessore regionale Lorenzo Ossanna, sempre molto affezionato a questo evento, e l’assessore allo sport del Comune di Trento Salvatore Panetta, che ha fatto gli onori di casa, dicendosi molto onorato di poter ospitare la presentazione di un evento sportivo importante per la Val di Non, ma anche per l’intero territorio provinciale.
Il gran finale della presentazione ufficiale ha visto protagonista il giocatore dell’Itas Trentino e della nazionale italiana di pallavolo Alessandro Michieletto, presente in sala in qualità di testimonial di Melinda, sponsor de La Ciaspolada oltre che del club quattro volte campione d’Italia. Lo schiacciatore azzurro, impegnato in palestra dodici mesi all’anno, ha auspicato di potersi prima o poi cimentare con le racchette da neve, poi ha parlato delle sfide che attendono lui e la squadra, in rapida sequenza, nelle prossime settimane e nei prossimi mesi.
Il programma della 49ª Ciaspolada si aprirà con la cerimonia di accensione del tripode, in programma a Fondo venerdì 6 gennaio alle ore 16.30, che sarà preceduta dalla sfilata dei concorrenti, guidati da una rappresentanza di pellegrini, proseguirà con la gara di sabato 7, al via alle ore 10.30, e dalla cerimonia di premiazione, che si svolgerà alle 16 al Cinema Teatro di Fondo. Alle ore 18, al centro sportivo di Cavareno, prenderà poi il via la «Ciaspolfest», dove si potrà degustare una cena tirolese con musica e animazione.
Chi desidera iscriversi può procedere recandosi di persona presso la sede di Fondo, oppure compilando direttamente il modulo online su www.ciaspolada.it. Per la categoria ludico motoria il costo è di 15 euro (18 con il noleggio delle racchette da neve), per la categoria competitiva di 30 euro (33 con il noleggio). Un pacchetto speciale è stato al solito costruito per le famiglie (con due iscrizioni a tariffa intera le successive possono essere a tariffa agevolata (7 euro senza noleggio, 10 con noleggio). Per i gruppi i termini d'iscrizione scadono il 24 dicembre, per i singoli c'è tempo fino al 6 gennaio.


CLICCA QUI PER VISIONARE TUTTI I COMUNICATI

Organizzazione: novella@ciaspolada.it - www.ciaspolada.it
PegasoMedia: 348.0613477 - comunicazione@pegasomedia.it - www.pegasomedia.it




Acconsento al trattamento dei miei dati per l’invio della newsletter
iscriviti
scopri lo sport
Main Sponsor
Official Partners
Media Partners
Affiliazioni
CONTRIBUTI RICEVUTI DA PARTE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE Legge n.124 del 04/08/2017
DOCUMENTAZIONE SOCIETÁ PODISTICA NOVELLA a.s.d.
 
unchecked checked radiobutton radiobutton